“La Filosofia del Guerriero”, sabato 2 dicembre a Villa Patt di Sedico (BL)

La nostra associazione insieme al DOUSHIN DOJO di Sedico, con il patrocinio e la collaborazione del Consolato Generale del Giappone di Milano, della Provincia di Belluno-Dolomiti e del Comune di Sedico (BL) organizza:

“LA FILOSOFIA DEL GUERRIERO”
Un viaggio in parallelo nell’arte marziale in Europa e in Giappone.
Sala dell’Affresco “Lotta delle spartane”, Villa Patt di Sedico (BL)
02 DICEMBRE 2017 – ore 17.00
ingresso libero

L’evento che si svolgerà in forma di conferenza/dimostrazione/dibattito sulle Arti Marziali Occidentali e Giapponesi del XVI-XVII sec., è l’occasione per celebrare l’anniversario dei 150 anni dei rapporti diplomatici fra Italia e Giappone.
 
Finalità
Proporre in un incontro di breve durata un confronto fra due scuole di arti marziali, l’una europea e l’altra giapponese, per presentarne le affinità e le diversità attraverso un cammino che conosce, al di là delle differenze storiche e culturali, un minimo comune denominatore: l’uomo ed il suo onore.
Modalità
L’evento sarà composto da:
– una presentazione in forma di breve conferenza della durata di un’ora;
– sessione dimostrativa che proporrà un’esemplificazione dei principi delle due scuole, accompagnandoli con l’esecuzione di apposite tecniche.

Il 1595 Club
E’ una scuola di Arti Marziali Occidentali che ha la sua maggiore fonte  di ispirazione negli insegnamenti di Vincentio Saviolo, maestro d’armi veneto (di Padova) della seconda metà del Cinquecento, trasferitosi a Londra per insegnare la sua Arte.
Gli scritti di Saviolo sono incentrati sulla formazione dell’uomo d’armi e del Gentiluomo.
Rappresenteranno la scuola:
George Livermore, Prevosto del 1595 Club
  Luca Basile, Istruttore del 1595 Club

Il Moto Ha Yoshin ryu è una scuola completa di Arti Marziali (Jujutsu, Bojutsu, Kenjutsu),ed è un ramo della originale Takagi Yoshin Ryu nata nel 1670 in Giappone e trasmessa ininterrottamente fino a noi grazie all’attuale Soke (caposcuola) Akiyoshi Yasumoto.
Rappresenteranno la scuola:
  L’Hombu Cho per l’Italia, Mauro Toso, 7° Dan, Okuden
  Lo Shibu Cho del Doushin Dojo, Loris Giopp, 5° Dan, Okuden

Per ulteriori informazioni o richieste:

www.doushindojo.it  doushindojo@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *